Newsletter :

Newsletter in lingua italiana:

 

Se desideri ricevere la newsletter in francese, visita il sito in lingua francese.

 

Inviare a un amico

Scrivi parecchi indirizzi su linee diverse o separati da virgole.
Fenêtre jaune cadmium
(Il tuo nome) ti ha inviato una pagina del sito Institut français - Centre Saint-Louis
(Il tuo nome) vorrebbe condividere questa pagina con te:
   

Mostra

Mercoledì 23 Maggio > Mercoledì 13 Giugno
 
Gallerie, Largo Toniolo 22

Fenêtre jaune cadmium

 

Fenêtre jaune cadmium si ispira all’opera critica di Hubert Damisch che identifica le “strategie” e la ricerca “informale” di alcuni artisti contemporanei.

La presentazione del catalogo prevista per il 13 giugno è rimandata a data da definirsi.

“Astrazione e figurazione, disegno e colore, figura e sfondo, l’immagine e il quadro...” sono questi i fili che Hubert Damisch tesse lungo la sua raccolta di saggi Fenêtre jaune cadmium. La sua opera critica indaga tra le trame dell’arte contempo­ranea dello scorso secolo, facendo luce sui dessous de la peinture di Mondrian e identificando le “strategie” e la ricerca “informale” di altri artisti a lui contemporanei. Pur rivolgendo lo sguardo verso Damisch, scomparso nel dicembre 2017, la mostra vuole articolarsi attorno ad un altro filo conduttore, ovvero l’individuazione di nodi comuni a diverse pratiche contemporanee che difficilmente trovano eco nelle categorie critiche dall’evoluzione - lineare o plu­rale - dell’arte dopo Cezanne. Al centro di questa riflessione, si trova la nozione di motif (“motivo”) ovvero ciò che, in determinate condizioni della visione e di pratica artistica, rivela la struttura e il volume interni di un frammento di realtà.

I  dieci artisti qui esposti inquadrano, a modo loro, le possibili cuciture dello spazio.

   
 
         
 

Block mini diaporama

 

Seguici su:

  Facebook Flickr Twitter Dailymotion RSS