INCONTRO ONLINE CON TRADUZIONE SIMULTANEA IN ITALIANO

DELPHINE HORVILLEUR IN DIALOGO CON ERRI DE LUCA

Condividilo!
In presenza - TUTTO ESAURITO

Le storie che ci raccontano creano un legame

Delphine Horvilleur dialoga con Erri De Luca sul modo in cui i testi ci aiutano a legarci gli uni agli altri ed a capire il mondo

I gesti di ascolto e di apertura verso gli altri, i racconti biblici, i miti, i romanzi, i testi hanno migliaia di cose da raccontarci. Cercano di stabilire di continuo un legame tra le generazioni, per dirci che la nuova generazione non è una copia identica alla precedente e che il mondo ha sempre bisogno di aggiornamenti. Ciascuno deve trovare il senso di quello che per lui è  il bene, perché possiamo ricostruire il senso di una frase ed il senso del mondo, affinché il mondo, e la frase, siano pertinenti per tutti noi.

  • Delphine Horvilleur è direttrice della redazione della rivista Tenou’a. Ordinata rabbino al Hebrew Union College nel 2008, è rabbina al Mouvement Juif Libéral de France (Judaïsme En Mouvement) a Parigi. Recentemente, ha publicato Réflexion sur la question antisémite (Grasset, 2019) e Comprendre le monde (Bayard, 2020).
  • Erri De Luca è scrittore, poeta e traduttore. La maggior parte dei suoi libri sono riflessioni e variazioni sull’esegesi biblica. Le sue numerose opere sono tradotte in molti paesi. Ha pubblicato Montedidio, Il peso della farfalla, Il giro dell’oca ed Impossibile

Il dialogo sarà animato da Pierre Savy, direttore degli studi per il Medioevo presso l’École française de Rome

Incontro presso l’Institut français - Centre Saint-Louis
In diretta sulla piattaforma ZOOM : 9428 9988 680

POSTI IN PRESENZA AL COMPLETO


/!\  PROTOCOLLO COVID 19
Sono in atto le misure per il contrasto e il contenimento del coronavirus (misure di distanziamento sociale, posti limitati, igienizzazione delle mani, porto della mascherina chirurgicale - la mascherina in tessuto non è accettata, sanificazione dell’ambito dopo ogni corso e/o evento).Per accedere alla nostra sala, è obbligatorio munirsi di una auto-certificazione. Carica modulo_individuale. Vi ringraziamo in anticipo per la vostra collaborazione.