Studi e borse

Condividilo!

L’Ambasciata di Francia presso la Santa Sede, tramite l’Institut français – Centre Saint-Louis, sostiene la diffusione della lingua francese nella Roma pontificia e sviluppa a questo titolo delle relazioni privilegiate con le università, gli atenei ed i collegi pontifici romani.

Ogni anno, questi studenti possono candidarsi per delle borse di formazione linguistica nell’ambito di un programma che finanziano anche i Pii Stabilimenti di Francia a Roma ed a Loreto.

Vengono proposte anche delle borse per soggiorni di ricerca, annualmente, per dottorandi o giovani dottori delle istituzioni universitarie pontificie.

Queste borse sono vengono realizzate per mezzo dell’operatore della mobilità studentesca del Ministère de l’Europe et des Affaires étrangères, l’agenzia Campus France.

L’Ambasciata di Francia presso la Santa Sede ha fondato il premio de Lubac, che ricompensa ogni anno due tesi di dottorato discusse in un’istituzione pontificia universitaria, una per la sezione francese ed una per la sezione internazionale.

Agli studenti iscritti in un’università italiana,consigliamo di consultare i programmi di sostegno promossi dall’Institut français d’Italia.

Desideri fare una vacanza originale alla scoperta della Francia e del francese? Fai un viaggio linguistico! O perché non organizzare studi in Francia?